RALLY COPPA VALTELLINA: ROSSETTI ALLUNGA

Il pilota di Tirano vince due prove e aumenta il suo margine vedendo sempre più vicino il tris al Coppa e soprattutto il successo IRC. Pedersoli vince una prova ed è secondo. Terzo Re.

Sondrio: Luca Rossetti e Mirko Franzi continuano a tenere la testa della 61° Coppa Valtellina, quarta gara dell’IRC Cup che sta animando la scena sportiva a Sondrio e provincia.
Dopo il prezioso tris di questa mattina, il pilota di origini pordenonesi insieme al locale Franzi, ha vinto altre due speciali portando il suo margine di vantaggio a 23” su Pedersoli-Tomasi, primi tra li inseguitori sulla C4 Wrc e vincitori del secondo passaggio sulla Berbenno-Mossini. In terza posizione si conferma Alessandro Re che in coppia con Ciucci ha un distacco generale di 50”.
La gara nel frattempo ha perso un altro protagonista: il biellese Pinzano infatti, ottimo quarto assoluto, ha sbattuto la Skoda Fabia R5 proprio nei pressi della fotocellula finale della Ps10. Il validissimo tempo fatto segnare dal driver piemontese è una magra consolazione che non va a lenire il dispiacere per un amaro ritiro. L’incidente di Pinzano ha di fatto ostruito la carreggiata impedendo così il passaggio agli altri concorrenti e costringendo la direzione a disporre per un ennesimo transito in trasferimento.

Nazionale– Nella gara a validità nazionale è il còrso Alerini ad esser al comando della gara. Le posizioni sembrano cristallizzate visti i distacchi tra i concorrenti.  Il vantaggio del leader su Colombera, secondo, è di 17”3. Segue Tenca a 31” mentre Ghelfi, quarto e primo tra le “non R5” è di 1’01. Più attardato Rainoldi che al debutto sulla Fiesta R5. Anche nella gara a carattere nazionale fioccano i ritiri, segnale dell’alto tasso di difficoltà della corsa.

www.rallycoppavaltellina.com