PARTITO IL RALLY COPPA VALTELLINA: L’IRC ALL’ATTO FINALE

Dal Centro Fiere di Morbegno è partita la 62° edizione del Rally Coppa Valtellina: 108 gli equipaggi partiti.

Morbegno (SO) – La 62° edizione del Rally Coppa Valtellina è cominciata; alle ore 14.31 la vettura numero 1 di Luca Rossetti ed Eleonora Mori ha solcato la pedana posta nel il padiglione fieristico di Morbegno dando così il là al tano atteso appuntamento lombardo che, tra le altre validità, chiuderà i battenti della serie IRC Cup.

Centootto partenti – Solo un equipaggio non si è presentato alle operazioni di verifica preliminari: si tratta del numero 26 Abatecola-Caruso (Twingo R2).

A chi l’IRC? -La situazione di classifica dell’IRC è delicata quanto avvincente; al via dell’ultima gara, a causa di coefficienti e punteggi parziali, sono concretamente quattro i piloti che possono puntare al successo: la classifica vede in vetta Alessandro Re con 146 punti mentre alle sue spalle segue secondo, il vincitore delle ultime due edizioni del “Coppa” Luca Rossetti con 130. Terza posizione per il parmense Marcello Razzini con 116,15 punti. Segue il francese Campana (98,25) e Walter Gentilini (84,25).

In gara anche per la Piston Cup- La serie nazionale Piston Cup fa ritorno in Valtellina dopo l’appuntamento primaverile del Rally del Pizzocchero. La situazione generale vede al comando l’emiliano Gianluca Tosi con 559,31 punti ma a tallonarlo vi è il locale Manuel Bracchi che 518,35 spera nel sorpasso visto che il rivale non si presenterà ai nastri di partenza della gara lombarda. Terzo con 417,08 punti è il milanese Emilio Melloni, qui al via nella gara nazionale. Sperano di recuperare posizione sia Alex Re che Razzini e Rovatti che in graduatoria seguono a ridosso del podio.

Così un anno fa:
Coppa Valtellina IRC
Rossetti-Franzi (Skoda Fabia R5)
Re-Ciucci (Ford Fiesta WRC)
Pedersoli-Tomasi (Citroen C4 WRC)

Coppa Valtellina Nazionale
Alerini-Boueri (Ford Fiesta R5)
Colombera-Moroni (Skoda Fabia R5)
Tenca-Lucca (Citroen DS3 R5)

Costiera dei Cech – Come da un paio di anni il Trofeo Costiera dei Cech richiama un’attenzione particolare sulla prova di Mello. Grazie al connubio nato con le amministrazioni e gli enti turistici del territorio, quest’anno il premio- che consiste in un soggiorno per due persone in occasione delle iniziative enogastronomiche legate a “Mello in Cantina”, verrà assegnato al miglior equipaggio di Due Ruote Motrici la cui somma dei due tempi parziali sulle Ps7 e 10 risulterà minore agli avversari.

www.rallycoppavaltellina.com