Il 41° Rally Appennino Reggiano slitta a metà dicembre

La competizione di Grassano Rally Team si disputerà nei giorni 11, 12 e 13 dicembre 2020: la nuova data farà sì che il rally rappresenti l’ultima prova della International Rally Cup.

 

Ha già trovato una nuova collocazione, il 41° Rally Appennino Reggiano: la manifestazione organizzata da Grassano Rally Team, originariamente prevista per il 20, 21 e 22 marzo e posticipata a causa dell’emergenza sanitaria in atto, è stata riposizionata nei giorni dall’11 al 13 dicembre.

Questo significa che il Rally Appennino Reggiano, che avrebbe dovuto aprire la diciannovesima stagione della International Rally Cup, diventerà invece la gara conclusiva della serie (ed assumerà quindi coefficiente di punteggio maggiorato).

“Il grande spirito di collaborazione che regna tra gli organizzatori dell’International Rally Cup ci ha consentito di trovare immediatamente una nuova data per la nostra gara – sottolinea Alen Carbognani, presidente di ASD Grassano Rally Team il pool organizzatore (nella foto di Dino Benassi)  -; ringrazio anche Aci Sport, che ci ha supportati con grande efficienza. Ora non ci resta che augurarci che l’emergenza sanitaria da Coronavirus si risolva al più presto e che la vita torni alla normalità; dopodiché, riprenderemo a lavorare sulla nostra gara per garantire a concorrenti e partecipanti un bel fine settimana”.

Paolo Bellodi, Ufficio stampa Rally Appennino Reggiano