33° Rally Piancavallo 2019


SEGUI LA GARA LIVE, CLICCA QUI!


Damiano De Tommaso vince il Rally Piancavallo 2019!
Il secondo gradino del podio va a Fofò di Benedetto (+25.0) e Alessandro Re termina la gara in terza posizione (+33.4)


Le interviste ai primi tre classificati del Rally Piancavallo 2019:



Concluso il secondo giro di prove speciali in programma oggi Fofò Di Benedetto si porta a 8 decimi da Alessandro Re. Damiano De Tommaso resta in testa alla classifica provvisoria. Alle sue spalle Alessandro Re (+32.3) e Fofò Di Benedetto (+33.1).
Lo start dell’ultima piesse sarà alle ore 16:05. Lunga 26,20 km, la PS “Pradis Grotte” è l’unione delle due prove percorse oggi.


Alcune interviste al riordino dopo la PS8:


Dopo le prime due prove speciali in programma oggi Damiano De Tommaso consolida la prima posizione portando Alessandro Re a 35.6 e Fofò Di Benedetto a 40.6.


Alcune interviste dopo la PS6:


Il programma di domenica.
Alle ore 7:30 l’uscita dal riordino notturno.
Cinque le prove speciali in programma oggi: Pielungo (14,20 km) e Campone (9,00 km) da ripetere due volte e la PS Pradis Grotte (26,20 km).
La prima vettura arriverà a Maniago per l’arrivo alle ore 17:10.


Damiano De Tommaso si conferma al vertice della classifica provvisoria al termine della prima giornata di gara. Alle sue spalle Alessandro Re (+27.3) e Fofò Di Benedetto (+38.3).


Alcune interviste dopo la PS 2:


La partenza da Maniago del Rally Piancavallo 2019.
In programma oggi due prove speciali da ripetere due volte: Poffabro (7,40 km) e Barcis-Piancavallo (20,00 km).


Alcune immagini dallo shakedown:


Info

Rally Piancavallo
Partenza: 11.05.2019
Arrivo: 12.05.2019
Prove Speciali: 9 (127.40 km)
Distanza: 478.68 km
Servicepark: Maniago
Sito web: www.kniferacing.it

Link veloci

Programma
Tabella Tempi e Distanze
Cartina generale
Elenco iscritti
Classifiche

Rally Piancavallo, la pioggia agli irti colli
Tra oggi e domani la mitica sfida si riaccende con epicentro Maniago
Irc, Storico e Nazionale per dare sfogo a una passione intramontabile

11 maggio 2019_ Due giorni con il 33° Rally Piancavallo, quasi certamente bagnato e (scongiuri di Knife Racing) senza neve. Torna la magia dell’arte del traverso sulle strade della pedemontana, come ai tempi ormai mitici del Giro delle Valli Pordenonesi e dell’epopea 1980-2001, quando la corsa dell’Automobile Club Pordenone richiamava folle oceaniche sul serio. Oggi e domani vedremo quanto di quella passione è ancora tangibile, nel ricambio generazionale, osservando gli avamposti degli spettatori su curve e tornanti, con debita attenzione a evitare situazioni di pericolo. Centosei gli equipaggi che si sono iscritti, presenza di sostanza da parte di pordenonesi e friulani. Nessuna donna al volante, ma ben ventisei nel ruolo di navigatrice. Direzione gara affidata agli esperti Walter Robassa e Flavio Candoni.

SEGUI LA GARA LIVE, CLICCA QUI!